Image by Tech Daily

PORTAFOGLIO E STRATEGIA

Quante volte senti parlare di strategia di investimento? Strategia dirompente, strategia All Weather, Allocazione conservativa ... sì, senza una strategia, dimentica di pensare a ottenere risultati. Senza un piano di accumulo con delle basi non si hanno profitti.
Seconda cosa da tenere a mente, qui non stiamo parlando di trading, ma di investimenti a medio-lungo termine con un obiettivo preciso. Ottenere un profitto medio annuo compreso tra il 15% e il 30%, sfruttando l'analisi fondamentale delle società su cui si punta, e per quanto riguarda le azioni, la diversificazione settoriale è il punto focale del nostro portafoglio, investendo in buona parte sul tecnologico e finanziario, in misura minore su sanità, beni ciclici, immobiliare ed energia.

 

NON SOLO AZIONI

La seconda grande parte del portafoglio si basa su ETF settoriali ed ETF di indici globali che garantiscono la stabilità del portafoglio in tempi difficili per il mercato e allo stesso tempo catturano eventuali fiammate crescenti. 
Infine, una piccola parte del portafoglio è riservata alle criptovalute, che data la loro volatilità sono da tenere in numero minore ma ricordiamo che volatilità non significa meno performanti.


 La strategia si basa anche su eventi e notizie mondiali e si prepara a riequilibrarsi sul settore europeo, che secondo le ultime analisi con il Recovery Found si prepara a crescere in futuro.

 

qui puoi vedere diversi bilanciamenti del portafoglio:

Grafico uno
 

Il primo bilanciamento è più conservatore, con una base più solida di ETF globali, che rendono il portafoglio stabilità ma allo stesso tempo ti danno la possibilità di introdurre un titolo in crescita e solido in piccola misura.

57% ETF

30% azioni

5% indici

5% crypto

3% materie prime

 
Grafico due
 

Il secondo ha un'allocazione più aggressiva, il settore azionario aumenta così come il settore delle criptovalute per essere un attacco completo su un mercato in crescita.

Ovviamente il saldo del portafoglio cambia in base a periodi di mercato come periodi fortemente rialzisti o più ribassisti.

42% ETF

40% azioni

8% indici

7% crypto

3% materie prime

 

INTERESSE COMPOSTO: INVESTIRE I TUOI PROFITTI



Un altro pilastro della strategia è l'interesse composto o reinvestire il profitto... facciamo un semplice esempio:
Investo 100 nel titolo AAPL (Apple inc.) e questo titolo cresce del 30%. Quindi ora il mio titolo vale 130. Se vado a raccogliere il profitto di 30, posso reinvestire il totale di 130. Se il titolo cresce di nuovo del 30%, questa volta la percentuale del 30% è calcolata su 130 quindi +39, totale di 169.
Se reinvestissi 100 ancora invece otterrei sempre 130, che è meno di 139, totale di 160.
Così facendo anno dopo anno, i guadagni crescono esponenzialmente di più..

 
Grafico grafico

2021 PERFORMANCE

 

SCOPRI COS'È IL COPY TRADING E COPIAMI

Qui trovi sia il link per accedere al mio profilo e portafoglio per copiarmi, sia il link per scoprire cos'è il servizio di copy-trading etoro.
Si prega di notare che ci concentriamo su un progetto a lungo termine, reddito a medio e lungo termine da reinvestire per un altro a medio-lungo termine. i profitti non si vedono da 2/3 mesi e nemmeno tra un paio d'anni... i profitti si notano dopo 6/7 anni per non dire nemmeno 10. Quindi non spaventarti per un paio di mesi negativi, pazienza è la chiave per un buon investitore.

eToro-share-img-3.png